The Bridal Day by Chopard

The Bridal Day

The bridal day il grande evento di Chopard per la sposa 2017 si è svolto nei giorni scorsi per portare una ventata di novità nel mondo sposa.

the bridal day

Il 22 marzo, presso Accademia l’Oréal in Piazza Mignanelli di Roma, Chopard, in collaborazione con l’Oréal, e l’hairstylist Antonio Pruno ha dedicato una serata speciale alla donna e al suo giorno più bello.

0023

L’Oréal Professionnel, in ottica della valorizzazione delle eccellenze, del supporto dei suoi partner e della esaltazione della differenza professionale apre le porte dell’ Accademia L’Oréal di Roma, per anni tempo della formazione, a tutte le donne per giornate di bellezza e ispirazione.

In quest’ottica, mercoledì 22 marzo nelle sale dell’Accademia in Piazza Mignanelli l’evento The bridal  day: una  giornata  dedicata  alla  donna  ed  ai  suoi  giorni  più  belli,  ideata  dall’hairstylist Antonio Pruno partner di L’Oréal Professionnel.

Per l’evento, il team di professionisti dell’hairstyle mostrerà le proprie proposte creative ricreando la magica atmosfera che accompagna la sposa nel suo giorno più bello.

L’evento, organizzato in collaborazione con aziende leader nel settore eventi di lusso della capitale, Natalizi catering, I Tulipani Floral Design ed il prestigioso atelier di abiti da sposa Maison Blanche, avrà come partner d’eccezione la maison Chopard, che esporrà le sue ultime creazioni di gioielleria.

0031

A proposito di Chopard

Chopard è un’azienda svizzera di orologeria e gioielleria di lusso, fondata nel 1860  da Louis-Ulysse Chopard.

Celebre è la collezione Happy Diamonds, delicata e intramontabile, ma al contempo audace e moderna, riflette la personalità gioiosa della donna. La collezione Happy Diamonds è così chiamata per i diamanti che danzano incessantemente, fluttuando all’interno di un prezioso orologio o volteggiando imprevedibili su un gioiello.

Chopard  ha  creato  anche  la  collezione  Bridal,  dando  vita  ad  anelli  e  fedi  dedicate al fidanzamento e agli sposi presentata durante il The Bridal Day.

La Maison dal 1998 è partner ufficiale del Festival cinematografico internazionale di Cannes: ha contribuito in modo significativo a questo evento culturale, ridisegnando la Palma d’Oro. Sempre a Cannes, Chopard sostiene l’industria cinematografica assegnando il Trophée Chopard alle giovani promesse del grande schermo. Ogni anno, in occasione del festival, viene creata una nuova collezione di alta gioielleria, la collezione Red Carpet, la quale svela un mondo unico, in cui la creatività della co-presidente e direttrice artistica di Chopard Caroline Scheufele incontra il savoir-faire di talentuosi artigiani.

Chopard ha intrapreso inoltre il progetto The Journey to Sustainable Luxury per esprimere il suo impegno verso un programma pluriennale per realizzare lusso sostenibile. L’obiettivo è quello di migliorare l’ambiente e la vita di coloro che lavorano proprio all’inizio della filiera produttiva. The Journey to Sustainable Luxury  è iniziato quando Chopard, con Eco-Age, ha forgiato un rapporto filantropico con l’influente azienda mineraria sudamericana NGO: Alliance for Responsible Mining (ARM). La Maison è diventata la prima azienda di orologi e gioielli di lusso del mondo a consentire alle comunità minerarie di raggiungere la certificazione dell’oro “Fairmined”, nonché a provvedere alla formazione, al benessere sociale e al sostegno ambientale.

0122

A proposito di L’Oréal Professionnel

L’Oréal Professionnel, in qualità di leader di mercato, persegue ogni giorno l’obiettivo di elevare la bellezza professionale. Lo fa attraverso servizi e prodotti creati nel suoi laboratori di Recherche Avancée, un programma di Education per i professionisti con programmi per tutte le esigenze, ed il coinvolgimento delle clienti in un viaggio emozionale nel salone.

Sin dal 1909, anno in cui Eugène Schueller, pioniere nel campo, inventò la prima colorazione per capelli basata su una formula non aggressiva, Auréale, L’Oréal Professionnel ha creato anno dopo anno prodotti innovativi testati ed approvati dai migliori hairstylist in giro per il mondo senza mai tralasciare gli standard qualitativi, di performance, comfort e sostenibilità del brand. Punto di forza della marca è il forte e sempre rinnovato legame con la moda: supporta ogni stagione centinaia di fashion show in tutto il mondo diventando riferimento per i trend che vengono poi trasferiti agli hairdresser che, nei propri saloni, possono creare tutti i look alla moda che le donne desiderano. L’Oréal Professionnel inoltre supporta il parrucchiere giorno dopo giorno anche migliorando le condizioni di lavoro, per riuscire a fare questo ha creato il programma “L’Oréal Professionnel con te contro l’ MSDs” per prevenire e combattere i Disturbi Muscolo Scheletrici (Musculo-Skeletal Disorders) che rappresentano, nel campo dei parrucchieri, il 75% dei problemi di salute legati al posto di lavoro.

L’ambizione della marca è perseguire e rinforzare la partnership che la unisce ai parrucchieri da oltre un secolo continuando a lavorare insieme per accompagnare la bellezza professionale nei cambiamenti che porterà il futuro.

0156

A proposito di Antonio Pruno

Un’esperienza  maturata nei saloni più lussuosi della capitale, accompagnata a collaborazioni importanti tra cinema e moda internazionale, Antonio Pruno apre il suo salone tre anni fa nella centralissima  via  della  Croce,  a  due  passi  da  Piazza  di  Spagna,  portando  con  sé  clienti  e celebrities  fedelissime ed attraendo nel suo elegante studio le donne più glamour di Roma e non solo.

“Uno  spazio  dedicato  alle  mie  clienti,  sofisticato  ma  lussuoso,  discreto  ma  personale.  uno showroom di 250 mq ovattato come una casa, tra specchi, boiserie e metallo oro”.

Le  teste che crea portano la sua firma. I suoi biondi sono ricercatissimi, le sue acconciature da copertina, le sue pieghe sexy e femminili.

0175

Moltissimi gli ospiti che hanno partecipato a The Bridal Day in un’atmosfera romantica e onirica. Tra fiori e luci soffuse, alcune spose posavano come tableaux vivants indossando le creazioni della Maison.

0191020202510294

Foto n.251-294: Rossella Brescia – Maria Letizia Rapetti (Chopard Boutique Manager)

Commenta su Facebook

Info sull'autore

Caterina

Caterina